AGGIORNAMENTO PROVINI. Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sui provini!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  

  

 

 

Contatti

Tel/Fax  +39 0187 915791


 

Il 25 giugno 2020 è stata una data fondamentale per il calcio femminile italiano.

Finalmente la FIGC ha dichiarato che dalla stagione 2022/2023 il campionato italiano di serie A femminile è professionismo parificando questa disparità inspiegabile al girono d’oggi.

Io come sostenitore del calcio femminile sono veramente molto soddisfatto ma  non mi accontento.

Ora si deve puntare ad un vero lancio del movimento calcistico in primo luogo a livello contrattuale ed economico, in secondo luogo serve un investimento concreto da parte dei club e di tutti i soggetti coinvolti  in termini di stadio e sponsor, infine bisogna investire sui vivai e sul settore giovanile tale per cui in pochi anni la Nazionale italiana possa veramente competere con le grandi del mondo.