AGGIORNAMENTO PROVINI. Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sui provini!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  

  

 

 

Contatti

Tel/Fax  +39 0187 915791


 

A poche ore dalle frasi rilasciate da Bach, numero uno del Comitato Internazionale Olimpico dove si scaglia prepotentemente contro il Ministro Spadafora e contro la riforma dello sport voluto da questo Governo, la UAFA, associazione dei procuratori sportivi iscritti durante la deregulation, si schiera a favore del CIO.

“Questo Governo sta cercando di bypassare la Carta Olimpica ed interferire sulla gestione dello Sport, cosa MAI accaduta dal dopoguerra ad oggi” così il presidente della UAFA, Alessio Sundas che aggiunge “la UAFA sta cercando in tutti i modi di contrastare questo abuso da parte del legislatore e lo sta facendo fin dall’inizio, dopo la regolamentazione dei procuratori sportivi che ha cancellato la deregulation voluta dalla FIFA. Quella è stata solo la prima mossa dello scempio che si vuole fare e il CIO ci sta dando ragione. È ora di dire BASTA ad un Governo che non rispetta le regole a danno della libertà e della non ingerenza della politica nelle regole dello sport”.

Si prospetta un autunno rigido tra battaglie legali contro le istituzioni per il risarcimento dei danni che la figura dei procuratori sportivi chiederanno, sia del clima teso dopo le dichiarazioni del CIO contro la riforma voluta dal Ministro Spadafora.

La Sport Man del general manager Alessio Sundas è stato tra i primi a credere nel calcio femminile in Italia ed è una delle agenzie che più di ogni altre ha portato il messaggio di uguaglianza e professionalità nel settore.

Il player’s agent Alessio Sundas è stato l’artefice di importanti operazioni, tra tutte quella che ha portato la fortissima Andressa Alves dal Barcellona alla Roma.

La fuoriclasse brasiliana è stata tra le operazioni più costose nel calcio femminile italiano ma è solo l’inizio.

Il procuratore sportivo Sundas è intenzionato a portare le più forti calciatrici americane in Italia e viceversa in modo che il movimento possa acquisire quelle capacità che solo le giocatrici più forti al mondo possono dare.

Il general manager Alessio Sundas è stato uno dei primi a valorizzare il calcio americano in Europa e adesso si iniziano a vedere i primi frutti.

Tra i grandi club della MLS ricordiamo ATLANTA UNITED, CHICAGO FIRE, FC CINCINNATI, COLORADO RAPIDS, COLUMBUS CREW SC, D.C. UNITED, FC DALLAS, HOUSTON DYNAMO, SPORTING KANSAS CITY, LA GALAXY, LOS ANGELES FOOTBALL CLUB, CLUB INTERNACIONAL DE FUTBOL MIAMI, MINNESOTA UNITED FC, MONTREAL IMPACT, NASHVILLE SC, NEW ENGLAND REVOLUTION, NEW YORK CITY FC, NEW YORK RED BULLS, ORLANDO CITY SC, PHILADELPHIA UNION, PORTLAND TIMBERS, REAL SALT LAKE, SAN JOSE EARTHQUAKES, SEATTLE SOUNDERS FC, TORONTO FC, VANCOUVER WHITECAPS FC, AUSTIN FC.

Il player’s agent Alessio Sundas sta procedendo con ordine in un ambizioso progetto da e per l’America in tutti i settori calcistici: giovanili, femminile, prima squadra e ricerca sponsor.

In pratica l’ambizioso procuratore sta lavorando affinché i club europei e quelli americani possano interagire fra di loro e avviare le grandi opportunità che Sundas sta creando.

I risvolti saranno rivoluzionari e di grande qualità: gli americani sono fisicamente molto forti ma hanno poca tecnica, gli europei hanno la tecnica ma peccano nella forza fisica.

Grazie a Sundas, i club che si fideranno di lui, riceveranno grandi giocatori su cui investire nel tempo e avere poi un ottimo ritorno economico.

Ancora una volta, il procuratore sportivo Alessio Sundas vede lontano creando una nuova strada verso la valorizzazione continua dei giocatori e club.

 

La Sport Man, agenzia leader nella ricerca sponsor per atleti crede molto nelle nuove leve del tennis mondiali.

Dopo gli internazionali di Roma degli scorsi giorni, il general manager della Sport Man, Alessio Sundas, ha nuovamente invitato i giovani tennisti, coach e responsabili delle academy a contattarlo per procedere ad un grande progetto di valorizzazione e ricerca sponsor personalizzata.

Con la sua rete di contatti del vincente Sundas si contano tra maestri, fisioterapisti, aziende sponsor e tennisti, numerosissime persone in grado di fare la differenza in  questo sport bello quanto difficile.

Federer, Djokovic, Osaka, le sorelle Williams e tenti altri sono la chiara dimostrazione che in questo sport serve talento, duro allenamento e un buon manager.