AGGIORNAMENTO PROVINI. Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sui provini!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  

  

 

 

Contatti

Tel/Fax  +39 0187 915791


 

Il centrocampista italo svizzero Luca Tranquilli, assistito da  Roberto Cannellino ed Alessio Sundas, è pronto per un’esperienza nel campionato di serie B italiana.

Diversi osservatori vicini ai club italiani hanno segnato il nome di Tranquilli dai possibili giocatori da contattare in vista del prossimo calciomercato estivo.

Il centrale, all’occorrenza trequartista ed ala destra, è un giocatore duttile e con molta esperienza che può fare bene anche in Italia.

Sundas e il suo staff stanno lavorando duramente per concludere questa operazione entro Settembre.

Il calcio è passione, il calcio è forza fisica e mentale, il calcio è tutto!

Ci sono allenatori che rappresentano questo modo di vivere la panchina e uno di loro è sicuramente Davide Ballardini.

Grande professionista e uomo di calcio attualmente senza panchina non certo per colpa sua ma dei club che pensano sempre a risparmiare dove non dovrebbero.

Io e il mio staff siamo disponibili a collaborare con mister Ballardini proponendo progetti seri e ambiziosi all’estero e ci piacerebbe parlare con lui e lo invito tramite il mio social e i media a prendere contatto con la mia segreteria.

Il calcio è tutta la nostra vita e come i miei colleghi Jonathan Barnett, Scott Boras, Jorge Mendes, Andrea D'Amico, Tullio Tinti, Mino Raiola, Claudio Vagheggi diamo sempre il cuore verso i nostri assistiti.

Quanto è bello il calcio! Che partite! Lazio sconfitta da un Lecce fantastico e Juventus umiliata da un ottimo Milan che ha fatto 4 goal alla miglior difesa del campionato.

Complimenti a tutte le squadre per l’ottimo spettacolo che ci stanno regalando ma noi che siamo gli addetti ai lavori dobbiamo sempre lavorare pensando al futuro e guardando le cose belle del passato.

Nelle panchine italiane serve un nuovo cambio generazionale, serve quell’ondata di freschezza che porti idee nuove e vincenti.

Ecco perché io e il mio staff stiamo contattando diversi allenatori attualmente senza panchina per proporre progetti interessanti.

Oggi vorrei porre l’attenzione ad un grande ex giocatore e attualmente un buon allenatore: Roberto Stellone. A mio avviso, mr. Stellone la prossima stagione potrebbe allenare un club di serie A oppure mirare a nuove avventure all’estero dove ci sono molte squadre che apprezzano uomini come lui.

Io sarei interessato a collaborare con lui qualora lo volesse.

Io come diversi miei colleghi quali Jonathan Barnett, Scott Boras, Jorge Mendes, Andrea D'Amico, Tullio Tinti, Mino Raiola, Claudio Vagheggi diamo sempre il cuore verso i nostri assistiti e vogliamo sempre e solamente il meglio per loro.

Il calcio italiano ha bisogno di aria nuova e di giovani allenatori che sappiano rischiare e mettersi in gioco con nuove tattiche e nuovi schemi.

Un allenatore che stimo molto e mi piace per il suo gioco è Andrea Stramaccioni.

Mr. Stramaccioni ha dimostrato in questi anni che può essere un ottimo allenatore ma che in Italia non trova spazi per colpa di scelte chiuse e non lungimiranti.

Ecco che io e il mio staff di collaboratori, a mezzo social e media inviatiamo Andrea Stramaccioni a contattarci per dei progetti all’estero che vorremmo illustrare per una collaborazione.

Io come diversi miei colleghi quali Jonathan Barnett, Scott Boras, Jorge Mendes, Andrea D'Amico, Tullio Tinti, Mino Raiola, Claudio Vagheggi diamo sempre il cuore verso i nostri assistiti e vogliamo sempre e solamente il meglio per loro.