Stampa
Categoria: News
Visite: 331

(scendi per visualizzare l'articolo)

                             

 

Continua l'avventura delle Azzurre degli Europei Under 19 di Scozia
2019. Nel Gruppo 6 l'Italia ha messo a referto una vittoria e una
sconfitta. La prima per 1-0 contro la Turchia (4 aprile), la seconda per
0-2 a favore della competitiva Inghilterra (ieri, 9 aprile). Nella rosa
sono presenti ben quattro delle cinque giocatrici rappresentate da SPORT
MAN, l'agenzia che valorizza l’immagine di atleti e sportivi, del
manager ALESSIO SUNDAS. La guida della difesa della Nazionale italiana
VANESSA PANZERI, classe 2000 e tesserata con la Juventus come la
coetanea, compagna di club e di nazionale, la centrocampista VALENTINA
PUGLISI. ROBERTA APRILE, classe 2000 del Bari e portiere delle Azzurre.
MIA BELLUCCI, classe 1997, centrocampista del Milan e della nazionale
under 19 hanno scelto proprio la SPORT MAN. Così come anche MICHELA
FRANCO, classe 1993 e difensore della Juventus.

È indubbio che il movimento del Calcio femminile si stia sviluppando in
maniera esponenziale. Grazie anche ad una rappresentativa molto valida
nella Nazionale femminile senior, che parteciperà ai MONDIALI DI
FRANCIA 2019, risultando tra le più competitive. Il pubblico si sta
appassionando e non è solo composto da ragazze che hanno voglia di
giocare o seguire i sogni legati ad un pallone solo come tifose. Anche
il mondo maschile sta accettando queste calciatrici, tanto che lo scorso
anno è stato conferito il PRIMO PALLONE D'ORO ad una giocatrice. In
Italia sempre più sponsor si stanno interessando al movimento e anche i
grandi Club (Juventus, Milan, Inter e Fiorentina) si stanno aprendo al
settore femminile, introducendo pari dignità con il maschile. Il vanto
di queste giocatrici, infine, arriva anche dal non essere completamente
professioniste, di studiare, vista anche la giovane età. Ecco allora
L'IMPORTANZA DI AVERE QUALCUNO CHE CURI SPONSOR E IMMAGINE, per
sfatare luoghi comuni e pregiudizi, oltre che essere considerate vere e
proprie professioniste.

LA SPORT MAN cerca per le cinque atlete, SPONSOR pronti ad investire nel
calcio femminile che in Italia, come detto, sta diventando sempre più
importante e redditizio. Con queste preparatissime e talentuose
calciatrici, ALESSIO SUNDAS, UNO DEI PRIMI A CREDERE NEL MOVIMENTO DEL
CALCIO FEMMINILE, sta ampliando il suo orizzonte sportivo. Il manager
toscano contatterà i brand più importanti per trovare gli sponsor
pronti ad investire su di loro. Questo accordo arriva dopo
l’importante sfida scudetto tra Juventus e Fiorentina dello scorso 24
marzo in un Allianz Stadium quasi esaurito, con circa 40 mila persone.
Conferme anche dagli ascolti televisivi, con il 2,65% di share e il
record per la partita di calcio femminile più seguita di sempre.

Proprio GIOVANNI MALAGÒ, Presidente del CONI, ha dichiarato in merito:
“La Federazione ha il dovere di valorizzare questo prodotto” e
ALESSIO SUNDAS è pronto a dare una concreta mano a riguardo con la
ricerca sponsor nel settore femminile. Se ci sono calciatrice che voglio
essere seguite per trovare squadra, il manager toscano è pronto per una
consulenza.